Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Telethon: corri nella riserva contro la malattie genetiche

FENIGLIA – L’ottava edizione di Corri nella Riserva, il tradizionale appuntamento nel parco della Feniglia con i “runners”, che l’anno scorso era stato rivolto in aiuto della popolazione di Albinia colpita dalla drammatica alluvione, torna ad essere dedicata al sostegno della ricerca sulle malattie genetiche rare. “Corri nella Riserva per Telethon – Trofeo Susanna Agnelli” si disputerà domenica 8 dicembre grazie all’organizzazione del Gruppo Sportivo Costa d’Argento, all’autorizzazione ed alla predisposizione del campo di gara da parte del Corpo Forestale di Stato, al patrocinio ed al supporto dei Comuni di Orbetello e Monte Argentario. Quest’anno, oltre ai corridori che amano l’impegno sportivo ma apprezzano anche il contatto con la natura in uno scenario unico come quello offerto dalla riserva naturale della Feniglia, la corsa sarà caratterizzata dalla straordinaria partecipazione di un gran numero di bambini delle scuole della Costa d’Argento nelle varie categorie e nei percorsi a loro destinati. Si parla di oltre 150 piccoli corridori, che gareggeranno dopo i “grandi”, per vincere la loro prova ma anche per contribuire a sconfiggere le malattie genetiche.

Nella stessa giornata di domenica sono previsti altri due eventi sportivi destinati a finanziare la ricerca scientifica di Telethon sulle malattie genetiche: una nuova edizione della “Telethon Golf Cup-Memorial Susanna Agnelli” con la formula 18 buche stableford hcp organizzata sul magnifico campo dell’Argentario Golf Club grazie alla generosa disponibilità del Presidente Augusto Orsini ed all’impegno di tutto il suo staff; una prova del Campionato Invernale di Vela organizzata nelle acque di Porto Ercole dal Circolo Nautico e della Vela Argentario di Cala Galera, grazie alla sensibilità del Presidente Giuseppe De Vergottini e dei suoi collaboratori ed amici.

Questi eventi anticiperanno l’appuntamento con la Maratona Televisiva sulle reti Rai, che inizierà a raccogliere fondi da lunedì 9 dicembre per concludersi domenica 15. Ed è già disponibile il numero telefonico per effettuare le donazioni sia da telefono fisso che da cellulare, il 45506, mentre con una donazione minima di 10 euro si potranno avere la tradizionale sciarpa in pile ((quest’anno bianca) o uno squisito cuore di cioccolato prodotto artigianalmente: ma ci sono molti altri modi per sostenere la ricerca, tutti rintracciabili sul sito www.telethon.it.

Intanto continuano ad arrivare notizie positive dal fronte della ricerca di Telethon: gli scienziati italiani hanno trovato la soluzione per alcune malattie fino a ieri incurabili e l’avvio di numerosi protocolli clinici su altre patologie fa ben sperare in nuovi successi terapeutici. In occasione della maratona televisiva verranno date informazioni sul loro avanzamento, attraverso le testimonianze dirette dei pazienti, dei loro familiari, degli scienziati che confermeranno l’importanza del sostegno delle donazioni degli italiani per arrivare alla cura delle malattie rare, in gran parte prive di qualsiasi aiuto da parte della sanità pubblica e di quella privata. E come sempre sarà il gran cuore degli italiani ad offrire una speranza agli ammalati che confidano nella ricerca per una soluzione alle proprie sofferenze.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.