Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Un corso e un convegno nazionale sulla pappa reale. In chiusura lo spettacolo degli Yo Yo Mundi

Più informazioni su

GROSSETO – E’ in programma sabato 7 dicembre, dalle 9 alle 18, nella sala Pegaso del Palazzo della Provincia, il decimo convegno sulla pappa reale italiana. L’iniziativa è organizzata da Copait, che è l’associazione per la produzione e la valorizzazione della pappa reale italiana, in collaborazione con la Provincia di Grosseto, a chiusura del corso sulla produzione di pappa reale, che si terrà il 5 e il 6 dicembre, a Palazzo Aldobrandeschi. Il corso vedrà la partecipazione di oltre 80 apicoltori provenienti dalla da tutta Italia e dall’estero, interessati ad approfondire gli aspetti tecnici, economici e commerciali della produzione di pappa reale. Il convegno apre con i saluti del presidente della Provincia, Leonardo Marras ed Enzo Rossi, assessore provinciale allo Sviluppo rurale.

A seguire l’intervento di Francesco Panella, presidente Unaapi, unione nazionale delle associazioni di apicoltori italiani e presidente di Bee life, coordinamento apicoltori europei. Panella parlerà della situazione mondiale dei prodotti dell’apicoltura e delle pappa reale in Italia. Prenderà poi la parola Giancarlo Quaglia, rappresentante italiano del gruppo di lavoro internazionale Iso. Raffaele Velardocchia, funzionario del Corpo forestale dello Stato affronterà il tema delle frodi commerciali sulla pappa reale, controlli e reati individuati.

L’onorevole Monica Faenzi, della commissione agricoltura alla Camera dei deputati, parlerà della tutela del made in Italy; l’onorevole Luca Sani, presidente della commissione agricoltura alla Camera dei deputati, affronterà il tema del made in Italy come risorsa. Il pomeriggio i lavori riprendono alle 15 e 30 con l’intervento di Vanni Floris, tecnico Unaapi. L’intervento verte sulle opportunità e gli ostacoli nella valorizzazione della pappa reale italiana. Le prospettive di vendita di pappa reale e polline nella grande distribuzione sarà l’argomento trattato da Diego Pagani, presidente Conapi. A seguire Adriano Mattarozzi, presidente Copait, chiude con l’intervento dal titolo “2003 – 1013, dieci anni di lavoro, le prospettive per il futuro. A seguire dibattito e chiusura dei lavori.

LO SPETTACOLO

Sabato 7 dicembre, alle 21, al teatro degli Industri di Grosseto si terrà lo spettacolo teatrale “La solitudine dell’ape”, racconto-canzone sulla tematica dell’ambiente, la tutela della biodiversità, il rapporto dell’uomo con la natura. Partecipano Andrea Pierdicca, Yo Yo Mundi, Alessandro Hellmann e Paolo Archetti Maestri, per la regia di Antonio Tancredi. Ingresso libero. Lo spettacolo nasce dalla collaborazione tra apicoltori, attori, scrittori, musicisti e disegnatori, e si pone l’obiettivo di rappresentare lo scollamento dell’uomo da ciò che lo circonda utilizzando il paradigma dell’ape. Si propone di superare luoghi comuni, informare, stimolare la ribellione al sistema del profitto a tutti i costi.

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.