Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Totosegreteria: Matteo Renzi pesca in Maremma. Nella sua squadra c’è Elisabetta Iacomelli

di Daniele Reali

GAVORRANO – La notizia è di quelle che fanno clamore: Elisabetta Iacomelli indicata come una delle donne della segreteria nazionale di Matteo Renzi in caso di vittoria alle primarie di domenica prossima.

L’indicazione è arrivata ieri sera nel tardo pomeriggio quando dalle pagine del quotidiano “Il Gionale”, nella sua edizione digitale, è apparso il nome della Iacomelli, eletta sindaco di Gavorrano nel maggio scorso e poi decaduta per sentenza del Tar, come una delle possibili donne nella squadra che il sindaco di Firenze formerà dopo il passaggio delle primarie  (ecco l’articolo originale de Il Giornale www.ilgiornale.it/news/interni/renzi-prepara-squadra-segreteria-973082.html) .

Renzi ha annunciato che nel caso diventasse segretario del Partito democratico sarebbe vita ad un gruppo di lavoro di 12 persone. 6 uomini e 6 donne. E tra questa donne “Il Giornale” ha inserito tra le papabili proprio la Iacomelli (in alto in una foto proprio con Matteo Renzi durante l’ultima campagna elettorale per le amministrative).

Indiscrezioni da totosegreteria visto che ancora non c’è niente di ufficiale e visto che la Iacomelli tra l’altro è anche un esponente socialista. «Sono lusingata – ci ha detto la Iacomelli –  di vedere il mio nome accostato a ruoli di responsabilità così importanti (tra l’altro a lei sarebbe andata la delega, sempre secondo “Il Giornale” delle politiche sociali e del lavoro, ndr), ma io faccio parte di un altro partito, il Psi, e non ho ricevuto nessuna “chiamata” in questo senso».

Rimane il fatto che la notizie ieri ha fatto il giro di tutte le segreterie provinciali non soltanto della Maremma. A questo punto non rimane che attendere le mosse di Renzi: intanto lui da sindaco di Firenze si prepara al saltare l’ultimo ostacolo per “prendersi” il Pd: domenica prossima dovrà vincere e poi magari sapremo anche qualcosa di più sul futuro “renziano” o meno della Iacomelli.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.