Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Canile pronto per entrare in funzione, protesta il Comitato: «Insalubre e pericoloso»

SCARLINO – Il canile di Scarlino è pronto per entrare in funzione dopo la pubblicazione del bando di gara per la gestione della struttura. Il Comitato Parco Canile però, contesta la decisione e protesta in maniera decisa: «Finalmente sapremo come sono stati buttati via 700mila euro – attaccano -. Il bando non tiene assolutamente conto della delibera del consiglio comunale di Follonica del 5 agosto scorso, con la quale si dettavano le linee di indirizzo per la gestione dei canili di Scarlino e di Follonica. Emerge quindi che i consigli comunali non valgono nulla, non servono a nulla, sindaci e giunte possono operare indisturbati».

«L’abbiamo già detto decine di volte – precisano in maniera determinata dal Comitato -: il “canile lager” di Scarlino è insalubre, pericoloso, inadatto alla promozione dell’adozione, causa di turbe comportamentali, è il posto peggiore dove portare famiglie e scolaresche. Ma è possibile che nessuno si chieda a chi serve veramente questo nuovo canile? Ci chiediamo che problemi abbia il sindaco di Scarlino nei confronti dei cani. E’ proprio vero -concludono – che per molti l’unico cane buono è il cane morto».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.