Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Operazione Mangusta, i paracadutisti trovano nel bosco due grosse bombe foto

Più informazioni su

GROSSETO – Due grossi ordigni bellici inesplosi risalenti alla seconda guerra mondiale sono stati ritrovati da una pattuglia di militari della Brigata Paracadutisti Folgore, impegnata in una vasta esercitazione nella Provincia di Grosseto.

I militari, durante l’esercitazione Mangusta, hanno trovato i proiettili di artiglieria contenenti circa 1 kg di esplosivo ciascuno, a 15 chilometri a Nord di Grosseto in una zona montuosa a ridosso del Poggio Tetto del Paradiso.

 

Il Comando Brigata Paracadutisti Folgore presso il 3° Reggimento Savoia Cavalieri di Grosseto, ha inviato sul posto un artificiere qualificato EOD (Explosive Ordnance Disposal) di secondo livello, ovvero abilitato anche al riconoscimento e alla bonifica degli ordigni che ha interdetto l’intera zona. Nelle prossime ore le autorità competenti provvederanno alla rimozione e distruzione degli ordigni.

 

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.