Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’uso delle erbe nella magia e nella cucina popolare

Più informazioni su

GAVORRANO – Un incontro che ha il sapore antico delle case contadine di una volta, dove al poco che si aveva in cucina si univa quel che si trovava nei campi o che cresceva spontaneo nei boschi. Quelle case in cui, se si stava male non si andava all’ospedale, spesso troppo lontano, ma ci si affidava a chi conosceva bene il valore e l’uso delle erbe medicamentose, tra magia e medicina naturale.

Venerdì 6 dicembre, alle 16, presso la saletta della biblioteca di Gavorrano, si terrà la conferenza “L’uso delle erbe nella magia e nella cucina popolare” a cura di Piergiorgio Zotti e Paolo Nardini. L’iniziativa, in collaborazione con l’Archivio delle tradizioni popolari della Maremma, fa parte del progetto “Parole di Salute” (coordinato dal Sistema Bibliotecario Grossetano) che vuole favorire il recupero della memoria di usanze passate, per riproporle oggi alla riflessione sui saperi popolari. Si parlerà dell’impiego delle erbe come ingredienti nella preparazione di piatti tipici e come elemento “magico” nel ricordo di vecchi saperi contadini e di antiche leggende legate al territorio.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Cami

    È possibile avere una registrazione della conferenza?
    Grazie

  2. Scritto da Cami

    Salve, mi piacerebbe molto partecipare ma purtroppo visto il giorno e l’orario mi è impossibile.
    È possibile avere una registrazione della conferenza? In dvd magari. Ovviamente pagando.
    Avete in programma altre iniziative del genere?
    Grazie