Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Fuoriuscita di gas, albero si abbatte su un deposito di Gpl – FOTO foto

MAREMMA – Sono innumerevoli in tutta la Maremma gli interventi dei Vigili del fuoco per fronteggiare i danni provocati dal forte vento e dal maltempo (nella foto accanto un lampione abbattuto dalla caduta di un albero).

A Braccagni una pianta abbattuta dal vento ha colpito un deposito di gpl causando la fuoriuscita del gas.

Danni nella campagne, sempre tra Braccagni e il Madonnino, dove il vento ha causato perdite per migliaia di euro.

Le folate si  sono infilate dentro alle alle serre che sono state strappate e portate via con un pericoloso effetto domino sulle strutture.

A Massa Marittima una pala eolica è stata resa pericolante dal forte vento. Ad Arcidosso le raffiche di vento hanno parzialmente asportato la guaina del tetto di un albergo.

I pompieri sono poi intervenuti per rimuovere alberi caduti sulla sede stradale e rami pericolanti (nella foto via Monte Cengio a Grosseto).

Per far fronte alle numerose richieste di intervento che stanno giungendo da tutta la provincia, è stato necessario richiamare in servizio anche il personale di turno libero.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.