Quantcast

Violenza sulle donne: anche le Benemerite a sostegno del Mandorlo

GIUNCARICO – Anche il gruppo delle Benemerite dei Carabinieri ha deciso di scendere in campo a sostegno del Mandorlo, l’associazione di volontariato che si occupa di gestire una casa rifugio per donne maltrattate nei pressi di Giuncarico. La sezione di Follonica delle mogli dei Carabinieri ha infatti organizzato una cena di raccolta fondi il cui ricavato sarà devoluto proprio al Mandorlo.

L’ultima iniziativa delle Benemerite era stata a favore del Falusi, per cui era stato acquistato materiale e attrezzature sanitarie per l’istituto per anziani. Quest’anno invece le Benemerite hanno scelto di sostenere il Mandorlo e la casa rifugio Madre Teresa che necessita di una stufa a pellets per riscaldare le stanze che ospitano le madri con i piccoli in fuga da situazioni familiari difficili e violente. Particolarmente colpita per l’attenzione la presidente del Mandorlo Stefania Luschi (nella foto sopra), che ha accolto con gratitudine l’iniziativa delle Benemerite.

La serata si svolgerà presso il ristorante Il Rodeo di Scarlino, domani, sabato 16 novembre, alle ore 21, e prevede cena per il costo di 15 euro, e musica tradizionale. Per informazioni e prenotazioni: 335-397209 ancfollonica@libero.it

Commenti