Quantcast

«Spostati i fanghi del fosso Beveraggio», Barocci: Costruire un depuratore

Più informazioni su

FOLLONICA – I fanghi depositati sui terreni agricoli adiacenti al fosso Beveraggio «oggi sono stati caricati su camion e portati a smaltimento, come chiedevamo». Lo afferma Roberto Barocci, del Forum ambientalista di Grosseto. «Inizialmente – prosegue Barocci – avevamo il dubbio che l’Assessore Tei non fosse informato sulla nocività di tali fanghi. Ci piacerebbe però pensare che abbia deciso fin da subito che esporre tali materiali nocivi per 15 giorni al dilavamento delle piogge, prima dell’attuale trasferimento, fosse unicamente per tutelare la salute pubblica».

«Ci auguriamo che la prossima scelta sia la costruzione di un depuratore degli scarichi fognari, come vuole la legge – afferma ancora Barocci -, e non un semplice tombamento di qualche centinaio di metri e il trasferimento dei problemi a Marina di Grosseto, dove il Fosso Beveraggio continua a scaricare i suoi liquami».

Più informazioni su

Commenti