Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Terzo fine settimana con Novembre Grosso: alla scoperta dei sapori del medioevo

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – Torna per il terzo fine settimana di fila Novembre Grosso, il festival dedicato alla cultura, all’arte, all’ambiente e all’enogastronomia di Massa Marittima. Anche questo week end tanti appuntamenti che avranno in particolare, come motivo ispiratore, l’affascinante mondo del medioevo.

Si inizia sabato 16 alle ore 10 con una suggestiva visita guidata ai cunicoli delle fonti: il Gruppo Speleologico di Massa Marittima, con la presenza del geologo Maurizio Negri, accompagneranno i visitatori all’interno degli antichi cunicoli delle fonti dell’Abbondanza. Alle ore 16, poi, l’appuntamento è con i Laboratori del gusto di Slow Food ed “Il Dolce Medioevo”: nella sede del Terziere di Borgo, Slow Food racconterà le dolcezze medievali che sono giunte sino ad oggi, abbinandole ai vini passiti del territorio. Alle 18 l’artista fiorentino Giorgio Vasari, interpretato dall’attore Alberto Galligani, rivive per illustrarci la Maestà del Lorenzetti, ospitata nel Complesso Museale di San Pietro all’Orto; introduzione a cura della storica dell’arte Lucia Meucci. L’intervento di Galligani è straordinariamente efficace e realistico, l’atmosfera esaltante creata da un Giorgio Vasari che si sofferma a contemplare un’opera unica come la Maestà di Ambrogio Lorenzetti renderà l’esperienza indimenticabile. Alle 20 l’evento prosegue all’Osteria di San Cerbone con una cena rinascimentale in compagnia del Vasari, di figuranti in costume, il tutto allietato dalle danze a cura dell’Associazione DANZART. Tra le prelibatezze, il pan cristiano, la salviata, la minestra di mele, le lasagne lievitate alle spezie e formaggio, gli spiedini di carne mista con salsa di prugne e agliata, il pastizzio di erbe, la torta di riso con formaggio fresco.

Domenica 17 alle 10 è in programma la sfilata del corteo storico e l’esibizione degli Sbandieratori di Massa Marittima, a cura della Società dei Terzieri di Massa Marittima. A seguire, una passeggiata alla scoperta della Massa Medievale in compagnia della storica dell’arte Lucia Meucci. Alle 15 Slow Food presenta l’ottava edizione del premio riservato ai produttori olivicoli dell’Alta Maremma, nella Sala dell’Abbondanza: sono ben 33 le aziende del territorio che hanno ottenuto la vetrina della Guida agli Extravergini 2013 realizzata da Slow Food Editore. A seguire il “Laboratorio del Gusto: l’olio novo”. Alle 16, nella stupenda cornice del Chiostro di Sant’Agostino, il terziere di Cittanova organizza la bruschettata; il tutto allietato dalla performance del gruppo di musica popolare “I Sonatori della Boscaglia”.

Durante il fine settimana, in Piazza del Duomo, saranno inoltre presenti produttori locali con le proprie eccellenze gastronomiche, la Pro Loco Massa Marittima che preparerà le caldarroste ed il Vinattiere che proporrà assaggi di vino medievale.

La manifestazione è ideata dalla Cooperativa Colline Metallifere, voluta e sostenuta dal Comune di Massa, con il contributo del Parco Nazionale delle Colline Metallifere, con la partnership della Camera di Commercio di Grosseto con il patrocinio della Provincia di Grosseto: i primi due week end saranno dedicati alla storia etrusca, quelli del terzo alla storia medievale e nell’ultimo la finestra si aprirà sul mondo delle miniere. Per tutto il mese, il Museo Archeologico, il Complesso museale S. Pietro all’Orto, il Museo della Miniera e la Torre del Candeliere saranno visitabili gratuitamente. I parcheggi saranno gratis tutti i fine settimana.

Per info su Novembre Grosso – www.novembregrosso.it – info@novembregrosso.it – 0566/902289

Il programma dettagliato del fine settimana

Sabato 16

Visita guidata ai Cunicoli delle Fonti (Parco Nazionale delle Colline Metallifere grossetane)a cura del Gruppo Speleologico di Massa Marittima. Fonti dell’Abbondanza Ore 10:00, 11:00. Si consiglia la prenotazione 0566902289.

I Laboratori del gusto: “Il Dolce Medioevo”, i dolci abbinati ai vini dolci. A cura di Slow Food “Imparare assaggiando” (Costo euro 10 a persona). Sede del Terziere di Borgo Ore 16:00

Giorgio Vasari e la Maestà di Lorenzetti:  incontro con l’artista fiorentino nel Complesso museale di San Pietro all’Orto per una visita davvero speciale. La partecipazione in abbinamento alla cena medievale prevede l’acquisizione di un bollino valido per la caccia al tesoro. Museo Arte Sacra Ore 18:00

Cena Medievale e balli in costume. A CENA COL VASARI. Cena a base di pietanze cucinate come all’epoca a cura di Slow Food. Osteria di San Cerbone  Ore 20:00. Prenotazione direttamente al ristorante 0566902335. Costo 25 euro a persona.

Domenica 17

Sfilata del Corteo storico ed esibizione degli Sbandieratori di Massa Marittima a cura della Società dei Terzieri. Piazza del Duomo Ore 10:00

Passeggiata alla scoperta della Massa Medievale (Parco Nazionale delle Colline Metallifere grossetane) e visita al complesso museale di San Pietro all’Orto, in compagnia di un esperto. Punto di ritrovo: Fonti dell’Abbondanza Ore 11:00. Si consiglia la prenotazione 0566902289

Olio è…: conferenza e premiazione produttori olio a cura di Slow Food.   Sala dell’Abbondanza. Ore 15:00.

I Laboratori del Gusto: degustazione olio novo a cura di Slow Food  e Terziere di Città Nova (euro 5 a persona)         Sede Terziere Città Nova, Chiostro Sant’Agostino Ore 16:30

Bruschetta e canti. Durante l’assaggio della bruschetta sarà possibile ascoltare “I Sonatori della Boscaglia” gruppo acustico di musica popolare della Toscana. Bruschettata a cura del Terziere di Città Nova. Chiostro di Sant’Agostino dalle ore 16.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.