Quantcast

Fondazione Grosseto Cultura presenta l’offerta per il 2014: «Puntiamo a raddoppiare il numero di soci»

GROSSETO – Diventare protagonista della vita cultura della città è possibile. È infatti ufficialmente aperta la campagna di tesseramento 2014 per divenire socio di Fondazione Grosseto Cultura. La tessera ha validità di un anno, a partire dal 1° gennaio, fino al 31 dicembre del 2014 e prevede una serie di agevolazioni economiche che gli associati di Fondazione Grosseto Cultura potranno sfruttare durante i dodici mesi. «Abbiamo chiuso il 2013 con poco più di 200 soci individuali – spiega il presidente di Fondazione Grosseto Cultura Loriano Valentini (nella foto) -, l’obiettivo del prossimo anno è raddoppiare questi numeri e toccare quota 400. La lunga corsa del 2013 è servita a proporre molti eventi con tanta partecipazione e un buon successo. Nel 2014, quindi, aggiusteremo il tiro rafforzando alcune iniziative e migliorandone altre. L’offerta cultura sarà ancora più qualitativa e presente in città, con un evento a settimana per tutto l’anno».

Apprezzamenti arrivano anche dall’assessore comunale alla cultura Giovanna Stellini (nella foto): «L’opera di Fondazione è importante per non sovrapporre le iniziative e creare un calendario di eventi, può sembrare una riflessione banale, ma vi assicuro che non è così. A questo si aggiunge l’aspetto dei bilanci, perché quando Fondazione è nata, il Comune elargiva 600mila euro l’anno, mentre adesso sono diventati 390mila. Tengo a precisare che servono solamente per il mantenimento base, ma non quello culturale che fa parte della proposta interamente formulata da Fondazione. Creare più eventi e di maggiore qualità, ma con meno risorse, non è impresa da poco».

Nell’ambito dell’offerta 2014, per quanto riguarda il tesseramento, per il Cedav – Centro documentazioni arti visive – è prevista la partecipazione gratuita al corso ArtLIVE che racconta l’arte contemporanea con performance di attori, musicisti, poeti. Oltre alla disponibilità gratuita della sala espositiva per singole iniziative come riunioni, conferenze, proiezioni. Inoltre, è previsto il servizio gratuito di consulenza e stima di opere d’arte relative a collezioni private. Per il Museo di Storia Naturale della Maremma, invece, la tessera di socio di Fondazione Grosseto Cultura, permette l’ingresso gratuito alla struttura. Infine, per l’Istituto Musicale “P.Giannetti”, con la tessera di socio sarà possibile avere uno sconto del 10% sui biglietti d’ingresso ai concerti dell’Orchestra Sinfonica Città di Grosseto.

I soci sostenitori del 2014, avranno anche uno sconto del 20% su tutte le iniziative a pagamento organizzate da Fondazione Grosseto Cultura e quindi anche da Cedav, Museo di Storia Naturale e Istituto Musicale, con notevoli vantaggi. Per iscriversi è possibile compilare l’apposita scheda di adesione e consegnarla alla sede di Fondazione, in via Bulgaria 21. Per info: 0564/453128 oppure info@fondazionegrossetocultura.it. Anche per il 2014 arte, natura e musica fanno parte di un’offerta culturale sempre più vasta da parte di Fondazione, a cui si aggiungono visite guidate, incontri, convegni, escursioni, festival, oltre a eventi dedicati all’editoria e al cinema, tra iniziative che rinnovano il proprio percorso e assolute novità.

Commenti