Quantcast

Aree Peep, il comitato dei cittadini tira un sospiro di sollievo e lavora su ulteriori sconti

Più informazioni su

GROSSETO – Il gruppo di cittadini che negli ultimi mesi si è interessato alla questione del riscatto dei terreni in aree Peep, dopo la definizione dei nuovi criteri di calcolo proposti ed in parte approvati, sente il dovere di ringraziare coloro che li hanno sostenuti e supportati in tale lotta. «Al felice termine di questa vicenda – spiegano dal comitato -, ci rammarichiamo però del fatto che qualcuno, pur vivendo da vicino la vicenda, abbia fino all’ultimo provato ad ostacolare il meccanismo che ha portato alla risoluzione del problema. Ci rammarichiamo inoltre che lo sconto del 10% concordato per il pagamento in unica soluzione entro il 31 dicembre 2013, non sia stato accettato come da accordi presi durante la parte finale della trattativa, concedendo comunque una scoutistica del 5%».

«Allo stato attuale delle cose, dopo gli accordi presi con studi notarili locali per la stipula degli atti – aggiungono dal comitato -, stiamo lavorando per ottenere ulteriori sconti da banche o assicurazioni per le polizze fideiussorie necessarie a garanzia dei pagamenti in soluzione rateale. Si comunica inoltre che verrà istituito presso i locali della sezione Pace del Pd (in via Emilia 82), uno sportello informativo per la compilazione e la raccolta della modulistica necessaria alla presentazione delle domande di riscatto. Lo sportello sarà aperto tutti i martedì e venerdì dalle 10 alle 12. Si consiglia a chi intende riscattare, di presentarsi celermente presso gli uffici del Comune in piazza della Palma per ritirare i moduli. In conclusione – specificano dal comitato -, questa vicenda ci fa capire che quando c’è dialogo sano e trasparenza tra Pubblica Amministrazione e cittadini, si viene sempre a trovare una soluzione».

Più informazioni su

Commenti