Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rapina in centro, sparano dento la gioielleria – Fotobook foto

Più informazioni su

di Daniele Reali

GROSSETO – Rapina in centro, questa mattina, a Grosseto in una gioielleria di via Orberdan. Due i rapinatori che sono entrati all’interno del negozio Oroidea, all’angolo con via Gorizia e che hanno minacciato il titilare arrivando anche a colpirlo. Uno dei rapinatori avrebbe sparato un colpo in aria e poi avrebbe colpito il goielliere in testa col calcio della pistola procurandogli anche una ferita alla bocca.

Per il momemto, secondo una prima ricostruzione, all’interno del negozio si trovavano tre clienti: una donna anziana, una mamma con il bambino nel passeggino.

Uno dei rapinatori ha fatto il suo ingresso nel negozio e dopo qualche minuto è entrato il secondo che ha chiuso la porta dietro di sé. Dopo le minacce e la colluttazione i due rapinatori sono fuggiti. Sembra però che nella concitazione abbiano lasciato la pistola con cui erano entrati nel negozio portando via quella del goielliere. Il titolare, che era solo al momento della rapina, è stato poi raggiunto dalla moglie subito dopo.

Rimane da stabilire, e per questo sono al lavoro gli uomini della questura di Grosseto, se i rapinatori siano riusciti a farsi consegnare contanti o gioielli.

Notizia aggiornata: Rapina in centro si fingono fattorini e abbandonano scatoloni e carrello

 

 

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.