Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Rapina in centro: si fingono fattorini e abbandonano scatoloni e carrello foto

Più informazioni su

di Barbara Farnetani

GROSSETO – Sono arrivati con alcuni scatoloni vuoti trascinati su un carrellino, si sono avvicinati al negozio così, come due comuni fattorini. Forse per non dare nell’occhio.

Anche perché per entrare nelle gioiellerie bisogna suonare e aspettare che ti aprano e quindi hanno forse pensato che così sarebbero stati più rassicuranti.

Comincia a filtrare qualche particolare della rapina avvenuta in tarda mattinata ad una goielleria di via Oberdan a Grosseto.

I due armati di pistola, hanno colpito alla testa il proprietario del negozio con il calcio dell’arma e poi sono fuggiti portando via la pistola del negoziante e abbandonando la loro.

Dopo la rapina hanno abbandonato sia gli scatoloni di cartone che il carrello. Intanto la squadra mobile della polizia, oltre ai rilievi nel negozio, sta perlustrando tutto il quartiere. In via Gorizia gli agenti hanno rinvenuto un paio di guanti che potrebberoi appartenere ad uno dei rapinatori.

Notizia in aggiornamento 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.