Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Kick Boxing: match sfortunato per Niro. Grosseto pronta ad ospitare i campionati regionali

GROSSETO – Due atleti della Fight Gym di Grosseto hanno preso parte ad un’importante serata di combattimenti professionistici organizzata dalla neonata federazione Fight1. Sul ring della manfestazione X Fight Club sono saliti, con i colori della società maremmana, Simone Giorgetti, in un match di thai boxe, e Giovanni Niro, impegnato nelle selezioni per le fasi finali di Oktagon contro il parmigiano Andrea Arduini. Ottima prestazione di Giorgetti, che ha riportato una bella vittoria ai danni di Alessandro Zampolini della Accademia Marziale Apuania di Carrara. Più sfortunato il match di Niro, bloccato dopo pochi secondi dall’arbitro per una ferita all’arcata sopracciliare sinistra subita dopo aver ricevuto un colpo di tibia. Una decisione, quella di interrompere l’incontro, forse un po’ eccessiva, ma che non ha di certo minato la determinazione del fighter grossetano, sempre più risoluto nel suo cammino di scalata alla fase finale del torneo di Oktagon.

Un altro importante evento sportivo si avvicina però per gli appassionati maremmani. Grazie all’impegno della Fight Gym, del presidente Amedeo Raffi e del maestro Raffaele D’Amico, sabato 9 e domenica 10 Novembre la città di Grosseto sarà teatro della I edizione dei Campionati Toscani di kick boxing e muay thai della federazione Fight1, organizzazione nata nel 2013 a cui la Fight Gym Grosseto si è recentemente affiliata. Una affiliazione che avviene in un momento particolare per la società grossetana. Ricorre infatti quest’anno il ventennale della sua nascita: nel 1993, nei locali al piano seminterrato della Parrocchia del Sacro Cuore, Raffaele D’Amico creava la palestra di sport da combattimento, a cui fece seguito, nel 2003, la costituzione della A.S.D. Fight Gym Grosseto, attiva nel mondo del pugilato ormai da più di un decennio. Il calendario della manifestazione prevederà lo svolgersi dei campionati regionali dalle ore 14.00 di sabato e dalle 13.00 di domenica. A partecipare con i colori del sodalizio grossetano saranno Luna Bolici, Riccardo Gentili e David Burrattini.

La serata di sabato ospiterà anche un galà interregionale di pugilato, di cui saranno protagonisti i pugili della Fight Gym Grosseto, seguiti come sempre dal maestro Raffaele D’Amico e dai tecnici Cristian Albanesi e Giulio Bovicelli. A salire sul ring, contrapposti ad una rappresentativa dell’Abruzzo, saranno gli juniores Gianluca Cimmino per i 50 kg e Halit Erylmaz per i 46 kg, lo youth Riccardo Cimmino per i 60 kg, Alessandro Santin per i 60 kg, Simone Giorgetti per i 69 kg, al suo debutto nella boxe dilettantistica, Oleksandr Yevtukh per i 69 kg, Lorenzo Pieri per i 56 kg ed il I serie Paul Costantin Cocolos per i 64 kg, nel suo primo match dopo il rientro dalla pausa estiva.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.