Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Il congresso rimane sub judice. In campo anche la commissione di garanzia

di Daniele Reali

FIRENZE – Si dovrà attendere fino a sabato per conoscere se i risultati del congresso provinciale del Partito democratico saranno o meno confermati e se Barbara Pinzuti avrà la strada aperta verso la segretaria del Pd. Da Grosseto ieri sono partiti due ricorsi sul tavolo regionale e oggi sono stati presi in considerazione una prima volta dalla commissione per il congresso. Dopo la pausa di domani poi i ricorsi arriveranno alla commissione di garanzia già fissata per sabato. Sarà quella l’occasione, secondo alcune voci fiorentine, per capire una volta per tutte le posizioni dei due ricorsi presentati per i circoli di Barbanella e Pace.

In entrambi i casi viene contestata la percentuale di votanti fuori sede cioè persone che si sono iscritte e hanno votato in quel circolo, ma che erano residenti in una zona diversa rispetto all’ambito territoriale del circolo stesso. Nei due ricorsi si parla di percentuali superiori al 30% di “fuori sede” quando il regolamento invece prevede un limite massimo del 10%.

Ma cosa potrebbe succedere? Difficile saperlo adesso anche se in Toscana sono già diversi i casi, in altre province, di circoli che sono tornati al voto dopo che i singoli congressi erano stati annullati. Questo infatti potrebbe essere uno degli scenari possibili anche se rimane da capire se ci siano o meno i tempi per effettuare eventuali nuove elezioni nei due circoli grossetani visto anche l’inizio della fase congressuale nazionale con la corsa alle primarie dell’8 dicembre prossimo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.