Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

«Una strage senza fine» lo sdegno delle donne della Cgil per l’omicidio di Irina Meynster

Più informazioni su

GROSSETO – «Sdegno e orrore per il brutale assassinio di Irina Meynster che si è consumato nella nostra provincia e che si aggiunge alle migliaia di uccisioni di donne che avvengono quotidianamente in Italia e nel mondo». Ad esprimerlo il Coordinamento donne SPI CGIL di Grosseto.

«Consideriamo Irina una nostra concittadina – affermano -, membro a pieno titolo della comunità grossetana, all’interno della quale lavorava, avendola eletta a suo luogo di dimora e di vita, mentre proprio la vita ha perso qui, come tante, troppe donne in una strage senza fine di cui non sembriamo prendere coscienza con sufficiente determinazione ed energia».

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.