Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Si rompe conduttura del gas, evacuata una scuola

CIVITELLA PAGANICO – Ha urtato e sfondato la conduttura di gas metano di un distributore, tanto che il gas si è diffuso rapidamente in tutta la zona circostante rendendo necessaria l’evacuazione di una scuola. L’incidente è avvenuto questa mattina, sulla strada provinciale del Cipressino, nel comune di Civitella Paganico.

Una macchina operatrice di una ditta privata, durante l’esecuzione di lavori di movimentazione terra, ha urtato, danneggiandola, la conduttura del gas. Il forte odore che è stato percepito subito nella zona ha messo in allarme cittadini e la società Enel rete gas, oltre a rendere necessaria l’evacuazione della vicina scuola media di paganico.

Il personale di Enel ha immediatamente interrotto l’erogazione di gas per procedere alla riparazione della condotta, mentre i Vigili del fuoco del comando provinciale ha iniziato le verifiche sulla sicurezza. Una volta terminate le operazioni di controllo si è consentito il rientro in classe di alunni e docenti. Gli operai Enel stanno lavorando al ripristino della situazione precedente che sarà portata a termine entro le 17.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.