Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

30 sacchi di spazzatura, tra reti, materassi e sdraio: i cittadini puliscono Shangai foto

MARINA DI GROSSETO – I cittadini grossetani sembrano averci preso gusto. L’idea di dedicare una giornata, che sarebbe stata di festa, a pulire la pineta di Marina di Grosseto e a renderla di nuovo vivibile ha attirato, ieri, molti volontari per questa che è una piccola impresa. Oltre 30 i sacchi si pazzatura raccolta dai 40 partecipanti.

«Ringraziamo i semplici cittadini e i volontari di Maremma Randagia, del Movimento Cinquestelle, del Gruppo Antispecisti, del Circolo Arcobaleno, della Dimensione Urbana e del Comitato spontaneo di Marina e il Coseca che ci ha fornito sacchi e strumenti per la pulizia – afferma Maufro Leuci -. Tante piccole realtà che hanno partecipato insieme a questa importante iniziativa».

«Tra i numerosi partecipanti, circa una quarantina – ricordano gli organizzatori -, anche il sindaco Emilio Bonifazi e l’assessore Giovanna Stellini, hanno voluto dare un contributo fattivo, raccogliendo insieme ai partecipanti, oggetti molto ingombranti e pesanti come materassi, reti di letti, bidoni, calcinacci, plastica, recinzioni arrugginite e vetro.»

«La nostra pineta è un patrimonio di inestimabile valore naturalistico – prosegue Leuci – che va rispettata e per i rifiuti ingombranti esiste un servizio del tutto gratuito chiamando il Coseca. Al termine, alcuni volontari, hanno preparato un buffet vegano, molto apprezzato da tutti i partecipanti all’iniziativa che verrà ripetuta anche nei prossimi mesi».

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.