Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

I Teatronauti portano in scena “11°: non giudicare”

GROSSETO – Una nuova produzione dello Studio Enterprise è andata in scena con la prima assoluta che non ha mancato di evidenziare la crescita della scuola di recitazione e doppiaggio grossetana. I Teatronauti, questa volta, si sono cimentati in “11°: non giudicare”, una commedia che ha reso omaggio al pensiero Eduardiano, rivisitato in chiave moderna. La storia in questione, infatti, rappresenta il proseguimento di “Ditegli sempre di sì”, commedia in due atti scritta da Eduardo De Filippo nel 1927, con una serie di vicende sviluppate in chiave tragi-comica e con situazioni contraddistinte dall’originale fantasia. Un esperimento riuscito, in casa Studio Enterprise, dove la prima dello spettacolo, svolta come consuetudine in due giornate, ha suscitato l’interesse degli spettatori.

Sono stati Leonardo Piccoli (Tonio Marra), Antonella Margherito (Nannina), Teresa Oliveto (Angelina), Diego Andrea Giuliani (Don Lorenzo Matera), Chiara Lippi (Bettina), Luca Giannini (Rocca Strozza), Greta Arreti (Gegetta), Fabrizio Galgani (Nicolino Galletti), Patrizia Gavazzi (Marietta Galletti), Francesca Cesareo (Dottoressa Ventura), Marta Magazzini (Contessa Rosaspina), Enrico Spina (Maresciallo Cirillo) e Matteo Petri (Carabiniere Randazzo) a portare il scena la commedia per la regia di Alessandro Serafini, direttore artistico dello Studio Enterprise, che ha curato anche la rivisitazione teatrale e il disegno luci. Aiuto e assistenza regia, sono state affidare rispettivamente a Deborah Tornesi e Luisa Paradiso, per le scenografie Lidia Tavanti e Valerio Brignili, arredi scenici della ditta Biscottini.

“11°: non giudicare” è uno spettacolo che non mancherà di essere riproposto a breve e, con molta probabilità, punta a diventare una piacevole novità della stagione teatrale dei Teatronauti, assieme ai classici “Taxi a due piazze” e “Aggiungi un posto a tavola”, produzioni di successo in casa Studio Enterprise.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.