Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Barbara Pinzuti conquista il congresso. Veleni a Castel del Piano. Tutti i dati dei circoli foto

di Daniele Reali

GROSSETO – Alla fine ce l’ha fatta. Barbara Pinzuti ha vinto il congresso e guiderà il Partito democratico in provincia di Grosseto per i prossimi anni. Una conferma che non è stata sicuramente indolore per il Pd, e guardando i risultati di tutti i 60 circoli della Maremma alla fine la vittoria è stata piuttosto risicata e i veleni non sono certo mancati.

La situazione più critica si è vissuta a Castel del Piano dove il congresso del circolo potrebbe essere annullato. Il motivo dell’annullamento dovrebbe essere legato alla durata delle operazioni di voto e a problemi che si sarebbero verificati con il garante. Un episodio che sicuramente lascerà qualche strascico e che non è l’unico ad aver creato tensioni e scontri durante questa lunga domenica di congresso. Ci sono infatti una serie di ricorsi presentati su vari circoli: al circolo del Giglio, a quello di  Barbanella e al Pace.

Ma veniamo ai dati: quando manca solo il circolo di Montenero e Montegiovi e considerando nullo il voto di Castel del Piano Barbara Pinzuti ha conquistato il 51,6% contro il 48,31% di Marco Simiani. Per i dati definitivi ci sarà ancora da aspettare (nella foto in basso il seggio del circolo di Montenero).

La Pinzuti comunque è riuscita a vincere la sfida con Marco Simiani, che all’inizio di questo “sofferto” e tiratissimo congresso sembrava godere dei pronostici della vigilia. Lui, Simiani, candidato renziano invece non ce l’ha fattae si è dovuto arrendere nonostante una battaglia che ha tenuto aperto i giochi fino ad oggi, ultimo giorno della sfida congressuale.

A fare la differenza, quella vera, sono state le vittorie della Pinzuti nei seggi più grandi e più pesanti: dalla sua Follonica al circolo Pace, da Barbanella a Gorarella e poi a Capalbio. Roccaforte invece di Simiani si è dimostrata l’Amiata con affermazioni importanti anche nel comune di Roccastrada.

Ecco tutti i dati circolo per circolo: LINK

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.