Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

L’occhio del Grande Fratello a Follonica: telecamere in centro per controllare la città

Più informazioni su

FOLLONICA – Anche via Roma ha le sue telecamere e un altro tassello si aggiunge al piano si videosorveglianza varato dal comune di Follonica.

Dopo “gli occhi elettronici” a protezione del comune anche il cuore pulsante della città sarà monitorato con il servizio di videosorveglianza. Tre saranno le telecamere che opereranno in via Roma una all’intersezione con via Bicocchi, una all’angolo del casello idraulico (tra via Roma e via Colombo) e una all’angolo della Pinacoteca (tra via Zara e piazza del Popolo).

«Pur con le rassicurazioni avute anche dal neo prefetto appena insediato nella nostra provincia, che nella sua prima visita a Follonica ha dichiarato che la nostra città può ancora godere di una discreta sicurezza sociale – dice l’assessore Francesca Stella – non possiamo negare che il clima anche da noi sta cambiando».

«I fatti di cronaca ci costringono a prendere atto di una diffusa microcriminalità che desta preoccupazione soprattutto tra chi, per diverse ragioni, è più esposto a furti, rapine o atti vandalici, – continua la Stella – i commercianti, gli anziani, ma anche i giovani devono sentirsi sicuri nelle nostre strade, perché la tranquillità è fondamentale per vivere bene o perlomeno meglio».

«Per questo, seguendo uno dei punti più significativi del suo programma di governo e accogliendo anche le proposte delle varie associazioni di categoria, questa amministrazione sta attuando il piano di videosorveglianza sulla città, come deterrente alla criminalità e in funzione di una maggiore sicurezza sociale».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Lido Raspollini

    che il clima “stia” cambiando…