Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Judo: Tanganelli d’argento e in testa alla classifica del Trofeo Italia

Più informazioni su

GROSSETO – Gli atleti junior e senior del sodalizio Grossetano di judo, accompagnati dal tecnico Renato Carletti hanno partecipato, a Montevarchi, alle qualificazioni regionali che davano il pass per accedere alle finali di Coppa Italia che si svolgeranno a Roma nell’ultimo fine settimana di ottobre. Il Judo Grosseto si presentava a questa competizione con tre atleti, gara molto impegnativa sia per il numero di partecipanti che per l’elevato livello di judo espresso. Marco Perugini vinceva agilmente la sua categoria i kg. 60, Edoardo Ottaviani si classificava al terzo posto nei kg.66 e prenotava le finali Nazionali, mentre Simone D’Angelo  nei kg. 81 non era al meglio non andava oltre il nono posto non riuscendo a classificarsi.

Sabato scorso, invece, la squadra più giovane era a Lugo, accompagnata dai tecnici Andrea Casaglia e Aldo Mazzi per il 26° Trofeo Internazionale “Romagna Judo 2013” dove a scendere sul tatami romagnolo sono stati Matteo Mazzi nella categoria al limite dei Kg.73  e Nicolò Cantelli al limite dei Kg.66, ma entrambi in giornata no non sono andati molto avanti nel tabellone.

Mentre domenica, sempre nel Palabanca di Romagna a Lugo, si è svolta la terzultima prova del Trofeo Italia Es.B ,  l’atleta del Judo Grosseto, Lorenzo Tanganelli (nella foto) nella categoria Kg.66 ancora una volta a dato dimostrazione di grande carattere e ottimo Judo vincendo 5 combattimenti per ippon, disputava la finale con il forte atleta del Forza e Costanza Brescia, Gamba figlio di Ezio olimpionico e ora allenatore della squadra di Judo della Nazionale della Russia,in vantaggio fino a 5 secondi dalla fine del combattimento, Lorenzo non sapeva evitare un forte attacco del suo avversario arrivando così secondo ma sempre medaglia d’argento, con questo risultato Lorenzo va in testa nella speciale classifica del Trofeo Italia. L’altro atleta Davide Mazzi, nei kg. 60, dopo un buon avvio non andava oltre il 18°posto in classifica. Il prossimo appuntamento sara il 26 Ottobre al Palafijlkam do Ostia per la finale della Coppa Italia.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.