Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Parco della Maremma: dalla regione via libera al bilancio consuntivo

FIRENZE – Via libera a maggioranza, con l’astensione del gruppo Fratelli d’Italia, al bilancio consuntivo 2012 dell’Ente parco regionale della Maremma. Dall’illustrazione dell’atto resa in commissione Ambiente, presieduta da Gianfranco Venturi (Pd), risulta che il fondo cassa, al 31 dicembre 2012, è pari ad 382mila 127,76 euro. Per quanto riguarda il saldo gestione di competenza, sempre al 31 dicembre 2012, il totale ammonta a mille e 872,96 Euro.

Nella relazione presentata si legge inoltre che “tutti gli interventi di spesa relativi ai costi di funzionamento diminuiscono ad eccezione della spesa del personale che aumenta del 4,49 per cento”. La spesa generale dell’Ente, al netto delle spese di personale, diminuisce del 12,26 per cento. Aumenta la spesa per investimenti, rispetto a quanto impegnato nel 2010, per un finanziamento in conto capitale della Provincia di Grosseto finalizzato alla manutenzione straordinaria dell’Abbazia di San Rabano e per effetto dei contributi straordinari in conto capitale della Regione Toscana nell’ambito del “Quinto programma triennale regionale per le aree protette 2009-2011”.

In merito al contenimento dei costi di funzionamento nell’esercizio finanziario 2012, con riferimento alla spesa sostenuta nell’esercizio 2010, c’è una riduzione del 5 per cento nella spesa del personale; una riduzione del 50 per cento nella spesa di formazione del personale; una riduzione dell’80 per cento nel capitolo relazioni pubbliche, convegni, mostre, pubblicità e rappresentanza. Considerato che non viene rispettato l’obiettivo della riduzione del 5 per cento per il costo del personale, lo stesso obiettivo di risparmio (pari ad 45mila 937,55 euro) è stato ottenuto attraverso la diminuzione delle spese generali al netto di quelle con obbligo normativo di contenimento.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.