Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

La Maremma e l’integrazione: da stranieri a “promossi” in italiano e informatica foto

GROSSETO – La strada dell’integrazione: alfabetizzazione linguistica e informatica”. In dieci hanno completato il percorso di studio di 220 ore organizzato da Formimpresa in parternariato con il Polo liceale Aldi di Grosseto. Un traguardo senza dubbio importante poiché a tagliarlo sono stati alcuni immigrati particolarmente volenterosi che hanno deciso di rimboccarsi le maniche e darsi da fare in diverse materie. Tra queste la lingua italiana e l’informatica di base oltre alle visite guidate in realtà importanti del territorio come Comune e Provincia, la Asl, il centro per l’impiego, lo sportello immigrati, l’Acli, l’associazione Olympia de Gouges e quelle nel centro storico di Grosseto per fare un tour nel cuore della città e un tuffo nel passato.

“Un’esperienza – spiega Cristina Frascati, direttrice dell’agenzia formativa di Formimpresa – che si collega ad altre iniziative di cooperazione e integrazione che ormai vedono in prima linea l’associazione Confartigianato. Un’occasione di impegno e di attenzione concreta verso chi arriva nel nostro Paese”. Il corso è stato finanziato dal Fondo sociale europeo: a impartire le lezioni sono stati alcuni docenti del liceo scientifico che hanno fatto gli “straordinari” per insegnare ai dieci alunni sia le nozioni base della lingua e del computer che la storia del capoluogo maremmano oltre a conferire le conoscenze su come accedere ai principali servizi della città.

Un percorso mirato all’inclusione e all’integrazione di chi arriva da altri Paesi ed è deciso a vivere e a lavorare a Grosseto: sono stranieri di tante età, dai 18 anni ai 55 anni originari di India, Repubblica dominicana, Niger, Romania, Ucraina e Albania. La strada dell’integrazione è avviata e adesso starà ai dieci immigrati continuare su questo percorso. Alla sede di Confartigianato Imprese Grosseto è avvenuta la consegna degli attestati a tutti coloro che hanno concluso con successo il corso. Tra i partecipanti Razak, Kuljit, Ganna, Thelleza, David, Arjola, Mihaela Gabriela, Merita, Alketa, Dina Corina.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.