Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Beach Volley indoor: Lozzi e Moretti centrano il primo successo

Più informazioni su

GROSSETO – Nel beach volley Uisp primo successo (21-6\21-11) per il baby duo formato da Lozzi e Moretti, che anche loro grazie ad allenamenti appositi stanno facendo vedere di non meritare i piani bassi in classifica ma di poter essere una mina vagante nel campionato. Affermazione contro Campana Volpi i quali stanno cercando ancora il migliore assetto possibile. Successo 2-0 e quindi tre punti per i bravi fratelli Walter e Willy Finocchi, che stendono la coppia Neri Ciuchi (21-18\21-15) non senza contro un tandem che ha avuto l’unico demerito di sbagliare troppo nei momenti decisivi contro una squadra che non ha perdonato nulla e grazie a un Willy ispirato che ha fatto valere la maggior tecnica offensiva.

Avanti tutta anche Zanelli-Medaglini nel match che li vedeva di fronte alla capolista dopo il recupero settimanale, ovvero Sibillo-Doccini i quali restano a quota 6 mentre i vincitori si riprendono 3 punti  e la vetta a 7 con un perentorio 2-0(21-16\21-7)  imponendo un ritmo ancora troppo alto per il duo uscito sconfitto contro uno Zanelli esuberante e un Medaglini chirurgico. Tutto bene anche per la scoppiettante coppia Nosso-Parri che conquista 3 punti contro Benelli-Amerighi e rimane in testa alla classifica a 7 punti e da un segno di forza a tutte le contendenti imponendosi 2-0 (21-12\21-16) in un match sempre in controllo e ben giocato che ha visto però negli avversari un Amerighi molto intraprendente ed un Benelli in crescita rispetto alle prime apparizioni. Riposavano Artini e Marri.

In classifica: 7 punti per Zanelli-Medaglini e Nosso Parri; 6 punti per Willy e Walter Finocchi, Sibillo-Doccini ; 4 punti per Neri-Ciuchi; 3 punti per Lozzi-Moretti; 2 punti per Artini-Marri; un punto Benelli-Amerighi ; 0 punti per Volpi-Campana.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.