Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Pugilato: Pagliara pronto per la prima difesa del titolo italiano dei superpiuma

CECINA – Tutto è ormai pronto per la riunione di pugilato che la promoter Rosanna Conti Cavini, in collaborazione con il Villaggio Club Hotel Buca del Gatto di Cecina Marina, con la Lega Pro Boxe, il patrocinio dell’amministrazione comunale di Cecina e la collaborazione della Polisportiva Palazzaccio, metterà in scena venerdì prossimo 25 ottobre presso il Palasport di via Napoli. C’è grande attesa per la prima difesa del titolo italiano dei pesi superpiuma per l’idolo di casa, Floriano Pagliara, che affronterà in un derby tutto toscano e della scuderia Monia Cavini-Hotel Buca del Gatto, il fiorentino Angelo Ardito, per dieci round che promettono davvero scintille. Il match e tutta la riunione sarà irradiata in diretta da Sportitalia2 con commento di Fabio Panchetti e supporto tecnico di Alessandro Duran. L’arbitro del match sarà Antonelli Paolucci, giudici  Luigi Boscarelli, Pierluigi Panichi e Dario Bibbiani, supervisore Giulio Frassinetti, commissario di riunione Giuseppe Ghirlanda, medico il dottor Ezio Truppa. Le operazioni di peso, le visite mediche e la conferenza stampa di presentazione sono fissate per giovedì prossimo 24 ottobre nello splendido scenario del Villaggio Club Hotel “Buca del Gatto”.

L’organizzazione di Rosanna Conti Cavini ha anche fissato, come è usanza ormai consolidata, un ricchissimo sottoclou di ottimi interpreti della nostra boxe. Per ciò che riguarda gli incontri tra dilettanti ecco l’occasione di vedere all’opera il già titolato Fabio Turchi, tesserato per l’Esercito, campione italiano assoluto, campione del Mediterraneo, uno dei migliori talenti emergenti, appena reduce dal successo in un torneo internazionale in Svizzera. Guidato al’angolo dal padre Leonardo Turchi, già campione italiano dei mediomassimi e sfidante al titolo europeo sotto i colori di Umberto e Rosanna Conti Cavini, il suo avversario sarà Matteo Rondena della Boxe Magenta per la categoria dei pesi massimi. Francesco Giacalone, categoria 58 chili e pupillo della Pugilistica Grossetana di Umberto Cavini, giudato all’angolo dal maestro Vincenzo Botti, se la vedrà con Tommaso Chiappi della Boxe Palazzaccio, mentre un altro idolo di casa, Alessio Mastromatteo della Uppercut Boxing Team di Cecina, sarà impegnato per i 64 kg contro Giuseppe Calabrese del’Accademia Pugilistica Ugo Schiano di Pistoia.Per la parte professionistica da tenere d’occhio il forte siciliano Rosario Guglielmino, uomo dal pugno pesante, che nei massimi leggeri affronterà l’ungherese Sandor Balogh, e il supepiuma napoletano Nicola Cipolletta che testerà la sua condizione contro Zoltan Horvath, altro magiaro del team di Giuseppe Lauri. A gonfie vele sta andando la prevendita che è ancora disponibile a questi indirizzi: Hotel Buca del Gatto (Marina di Cecina) 0586/629076, Palestra Palazzaccio via Montenero Cecina, Moreno 338/5261043, Alessio 340/4890675. Ricordiamo anche che, come nella migliore tradizione dell’organizzazione di Rosanna Conti Cavini, la serata sarà allietata dalla splendida voce dell’artista grossetana Katia Fini, che canterà non solo l’Inno di Mameli ma anche alcuni successi della musica internazionale.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.