Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Consulta per il sociale: a Manciano arriva Alessandro Paci per scegliere il logo

Più informazioni su

MANCIANO – Ci siamo. Scaduti i termini per la presentazioni dei lavori, la Consulta per il Sociale si prepara alla premiazione ufficiale del concorso per la scelta del logo da adottare. “L’iniziativa – spiegano dalla Consulta mancianese – è nata per comunicare in modo capillare l’esistenza di questo importante strumento a disposizione della collettività e per far conoscere le finalità che essa persegue. Abbiamo deciso di lasciare ai cittadini e alle varie associazioni presenti sul territorio, la possibilità di partecipare alla creazione del logo. Il tutto per dare nuovo impulso al coinvolgimento di tutta la cittadinanza alle tematiche del sociale e per contribuire a diffondere la consapevolezza che le associazioni possono agire in rete per pervenire a un obiettivo comune”.

Tutti i lavori inviati entro la data di scadenza del 20 ottobre scorso, saranno esposti nella sede della Consulta (ex biblioteca) fino a sabato. Proprio sabato 26, infatti, sarà la giornata conclusiva del concorso. L’appuntamento è dalle ore 15 al Nuovo Cinema Moderno di Manciano dove sarà possibile visionare i lavori e votare il proprio preferito.

A decretare la vittoria finale dell’opera ritenuta migliore sarà, poi, il voto congiunto della giuria popolare e di una di esperti che, alle 21 di sabato al Cinema Moderno, svelerà quale sarà l’elaborato che diverrà il logo ufficiale della Consulta del Sociale. Ai vincitori saranno consegnati biglietti gratuiti per le proiezioni cinematografiche offerti dalla Consulta Giovani. Una serata di festa che coniugherà tematiche sociali e divertimento.

A fare da cornice all’iniziativa infatti, ci sarà un divertentissimo spettacolo di due comici toscani amati in tutto il territorio nazionale: Alessandro Paci e Kagliostro. Insomma, sabato a Manciano sociale e divertimenti andranno a braccetto. Questa iniziativa è stata realizzata con la collaborazione dell’Assessore alle politiche sociali e giovanili Andrea Teti del Comune di Manciano.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.