Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Congresso Pd, Barontini: il partito luogo di ascolto aperto a tutti. Servono meritocrazia e trasparenza

Più informazioni su

MASSA MARITTIMA – I prossimi congressi locali del Partito Democratico si terranno sabato 26 ottobre a Massa Marittima, Prata e Valpiana e domenica 27 ottobre a Tatti. Si voterà per il rinnovo del segretario e del direttivo dei singoli circoli. Contemporaneamente si eleggeranno il segretario e l’assemblea dell’unione comunale oltre al segretario e all’assemblea del coordinamento territoriale. Il nome di Iuri Barontini è il primo ad uscire come candidato a segretario dell’unione comunale, in rappresentanza di coloro che aspirano ad un processo di crescita, cambiamento e rinnovamento in senso progressista del Partito democratico.

Secondo Barontini, «il partito deve aprirsi di più ed essere luogo di incontro e di ascolto per consentire, senza pregiudizi di sorta, la massima partecipazione ad iscritti e simpatizzanti. Deve porsi con senso di responsabilità e disinteressato impegno in continua dialettica e sintonia con il territorio, al fine di superare la profonda crisi culturale, politica ed economica che, oggi più che mai, affligge la parte nord della provincia di Grosseto».

Obiettivi raggiungibili, a detta di Iuri Barontini, «se la partecipazione, la trasparenza, la meritocrazia degli amministratori locali e la concretezza diverranno la base di un solido e rinnovato Partito Democratico. Solo con questa nuova ottica c’è la speranza e l’opportunità di dare risposte concrete al problema del lavoro, ai giovani, alle persone svantaggiate. Senza lavoro non ci sarà futuro. Allora sarà necessaria un’attenzione particolare alle piccole e medie imprese, alla scuola e alla valorizzazione del territorio, senza trascurare la sanità e tutte le altre problematiche locali, prospettando sempre scelte condivise e soluzioni portate avanti con competenza, lealtà e trasparenza».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.