Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Baseball: celebrazioni per lo Junior Grosseto, vincente con tre squadre a livello regionale

di Lorenzo Falconi

GROSSETO – E’ il momento delle celebrazioni per lo Junior Grosseto Baseball. Sono 45 le medaglie per i piccoli atleti, i dirigenti e gli allenatori delle tre squadre (Ragazzi, Allievi e Cadetti) che nel 2013 si sono nuovamente aggiudicate il campionato regionale, ottenendo ottimi piazzamenti anche a livello nazionale. Un filotto di vittorie davvero invidiabili: «Un successo conitnuo al quale volevamo assolutamente dare un riconoscimento – spiega l’assessore allo sport e vicesindaco Paolo Borghi – perché le selezioni giovanili dello Junior tengono ormai da anni alto il nome del baseball cittadino. Da loro un esempio e uno stimolo, perché tutti insieme si possa dare finalmente il via anche per i giocatori adulti ad una squadra grossetana di nuovo competitiva, unita e lontana da ogni personalismo». Chiaro il riferimento alla situazione attuale con Grosseto divisa su quale squadra riuscirà a partecipare al prossimo campionato di Ibl e con il vicesindaco Borghi che giovedì prossimo metterà sul tavolo le ultime idee per costruire qualcosa per il futuro, assieme a tutte le realtà cittadine.

L’Asd Junior Grosseto Baseball è stata fondata nel 2006. Attualmente le tre selezioni dello Junior Grosseto Baseball vedono coinvolti bambini di varie età: quelli nati nel 2001 e nel 2002 giocano nella squadra dei Ragazzi (campione regionale per l’ottava volta consecutiva), quelli nati nel 1999 e nel 2000 in quella degli Allievi (per la sesta volta) e quelli nati tra il 1997 e il 1998 in quella dei Cadetti (per la quinta volta). La squadra Cadetti è stata anche Campione d’Italia nel 2007, mentre quella dei Ragazzi è stata Vicecampione italiana l’anno successivo. «Vincere fa sempre piacere, ma al di là del risultato, ciò che più conta per noi dello Junior è tenere i ragazzi impegnati sul campo – osserva il presidente Danilo Pancellini -. Ci siamo riusciti tra mille difficoltà, per questo attendiamo tutti a otobre, nelle palestre, per ricominciare l’attività»

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.