Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lega Pro, Martina Franca-Gavorrano. Cioffi: «Troveremo una squadra ferita»

di Lorenzo Falconi

GAVORRANO – Trasferta pugliese per la squadra di mister Gabriele Cioffi (nella foto) che dovrà vedersela contro il Martina Franca, formazione che in classifica ha un punto in meno dei minerari. Il tecnico dei minerari, dopo il pari interno piuttosto sfortunato di una settimana fa contro la Vigor Lamezia, punta sulla prestazione di squadra: «Quando fai tanto di giusto è solo questione di tempo – osserva Cioffi -, di volontà nella ricerca di un risultato utile dietro l’altro, e un pizzico di fortuna in  più. La base è mantenere lo stesso standard di performance, perché alla lunga la poca fortuna viene compensata dalla tanta fortuna». Al Tursi, in ogni caso non sarà facile, perché il Gavorrano dovrà affrontare una squadra “ferita” dalla disfatta casalinga del turno precedente, quando il Martina Franca ha perso per 4-1 dal Teramo, davanti al proprio pubblico: «Il risultato avendo visto la partita è troppo pesante – commenta Cioffi -. E’ ovvio che avranno la massima volontà di fare punti, come noi del resto».

I calciatori dell’U.S. Gavorrano convocati per la sfida con il Martina Franca in programma allo Stadio “D. Tursi” di Martina Franca per domenica 20 ottobre 2013 alle ore 14.30, valida per l’ottava giornata del Campionato di Lega Pro Seconda Divisione, sono:

PORTIERI: Francesco Forte, Davide Grossi.

DIFENSORI: Marco Fusar Bassini, Alessio Fatticcioni, Gregorio Mazzanti, Paolo Ropolo, Ciro Sirignano, Alessandro Vinci.

CENTROCAMPISTI: Leonardo Bianchi, Riccardo Cretella, Luca Fiordiani, Simon Gentili, Francesco Potenza, Leandro Rizzo, Claudio Santini, Nicolas Zane.

ATTACCANTI: Niko Bianconi, Nicola Falomi, Manuel Nocciolini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.