Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Evade e viene riacciuffato. Torna in carcere pluripregiudicato

Più informazioni su

di Barbara Farnetani

FOLLONICA – Si trovava già agli arresti domiciliari ma stare chiuso in casa evidentemente lo annoiava o gli andava stretto, e così non disdegnava qualche “giratina” non autorizzata né, nonostante i divieti, di ospitare nella sua casa amici e persone che non era autorizzato a frequentare.

Un uomo originario del sud Italia, ma residente a Follonica, si trovava agli arresti domiciliari per una lunga lista di reati compiuti in varie parti d’Italia, perlopiù a Firenze, dove viveva prima di spostarsi nella città del Golfo.

Per questo motivo il giudice aveva disposto per lui gli arresti domiciliari, ma le regole andavano strette all’uomo che durante un controllo era stato trovato con la casa piena di amici (mentre poteva vedere solo i familiari) e nel controllo successivo non si trovava neppure in casa. Il giudice lo ha prima diffidato, e poi ha disposto il ripristino della misura cautelare in carcere. L’uomo è stato arrestato dai carabinieri della Tenenza di Follonica per il reato di evasione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.