Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Chiude lo sportello Eni, Marrini chiede la sua riapertura: «Era punto riferimento per le bollette»

Più informazioni su

FOLLONICA – Dopo la chiusura dello sportello Eni Energy Store di via Albereta a Follonica, Sandro Marrini, consigleire comunale del Pdl, chiede al sindaco e alla giunta di impegnarsi e interessarsi per farlo riaprire.

Lo sortello infatti spiega Marrini era un punto di rifrimento per gli utenti soprautto «per chiedere chiarimenti sulle bollette del gas e segnalavano eventuali disservizi».

«Uno sportello – aggiunge Marrini – in pieno centro che ormai era diventato un punto di riferimento soprattutto per gli anziani che non possono fare lunghi spostamenti e che magari si muovono a piedi. Sull’ingresso del fondo è comparso un cartello che fa sapere che l’ufficio è chiuso a partire dal primo ottobre, senza specificare se riaprirà e i motivi».

«Così tanti follonichesi hanno telefonato al numero verde riportato sul cartello informativo e hanno appreso che lo sportello più vicino è a 90 chilometri di distanza».

«Mi rivolgo quindi al sindaco di Follonica Eleonora Baldi e agli assessori per chiedere se possono fare da tramite tra i cittadini ed Eni informando gli utenti che adesso sono spaesati su come muoversi in caso di necessità».

«Non tutti sono infatti in grado di chiedere chiarimenti su bollette e servizi né possono spostarsi per così tanti chilometri. Come fare? L’amministrazione comunale può o deve fare qualcosa? Ovviamente la speranza di tutti è che il punto Eni riapra al più presto (magari anche con orario ridotto o limitato a pochi giorni) tornando a fornire tutti i servizi di un tempo».

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.