Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Benessere psicologico: un nuovo seminario sulla coppia e i bambini

Più informazioni su

FOLLONICA – Le relazioni prima di tutto. Il Mese del benessere psicologico, che vede all’opera due professioniste follonichesi, si concentra su due temi di fondamentale importanza per raggiungere un equilibrio personale e in famiglia. Sotto “analisi” dapprima la coppia e poi le abitudini dei bambini.

Il prossimo incontro è in programma sabato 19 ottobre alle 17 nella saletta Martini della biblioteca comunale dell’ex Ilva: Elena Lucchini, psicologa follonichese, si occuperà di un tema alquanto complesso: “Amarsi per sempre… E’ possibile?”. “Nella nostra società – spiega Lucchini – la rottura dei legami è sempre più frequente: la possibilità di scegliere se restare insieme o meno, se da una parte ci libera dai rapporti dolorosi o insoddisfacenti, dall’altra prevede un numero considerevole di possibilità, reali o immaginarie, e un processo di valutazione sempre più simile al mercato dei consumi. E’ possibile superare il rischio del consumismo nei sentimenti? Su questo si concentrerà il dibattito”. Altro appuntamento con il Mese del benessere psicologico è quello di sabato 26 ottobre, stesso posto e stessa ora: in questo caso la relatrice Azzurra Brandi parlerà di “Tecnologie digitali: limiti e potenzialità per i bambini”.

“Il seminario – spiega Brandi – in questo caso ha come tema l’utilizzo delle nuove tecnologie (Internet, social network, videogiochi…) da parte dei bambini e degli adolescenti, e come tali tecnologie possano facilitare lo sviluppo di alcuni processi cognitivo-emotivi ma nel contempo anche ostacolarne altri. Quindi lo scopo dell’incontro è una riflessione sui rischi e le opportunità di crescere in un ambiente tecnologico”. Parteciperà all’incontro anche un ingegnere informatico, Amaury Trujillo, che porterà la sua esperienza personale. I seminari sono aperti a tutti.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.