Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Capanni e pontili sotto sequestro: la Capitaneria contro la pesca illegale

ORBETELLO – Pontili, passerelle e tutte quelle strutture utilizzate per la pesca illegale. Dopo che nei giorni scorsi la Guardia costiera aveva scoperto furti organizzati nella Laguna di Orbetello da soggetti che utilizzavano anche strumenti particolarmente aggressivi tipo l’ancorotto e il filaccione, la capitaneria ha proceduto al sequestro di tutte quelle strutture utilizzate proprio per la pesca illegale.

Gli uomini dell’Ufficio locale marittimo di Orbetello, coordinati dal comando dell’Ufficio circondariale di Porto Santo Stefano, assieme alla Polizia municipale hanno perlustrato i terreni retrostanti lo specchio d’acqua alla ricerca di possibili strutture, tutte assolutamente abusive, utilizzate per la pesca illegale.

Subito scoperti e sequestrati nella Laguna di Levante, in località Cameretta, un pontile in legno ed un capanno, con denuncia del proprietario per reati che vanno dall’abusivismo demaniale, a quello edilizio, alla violazione di vincoli paesaggistici. Nei prossimi giorni continuerà l’attività di pattugliamento lungo l’intera area lagunare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.