Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Sciopero generale: venerdì attesi disagi nei trasporti anche a Grosseto e in Maremma

GROSSETO – Sciopero nazionale di 24 ore per la giornata di venerdì 18 ottobre proclamato esclusivamente dalle sigle aderenti a Cobas (Cub, Usb Lavoro Privato e Confederazione Cobas del lavoro Privato).

Lo sciopero del personale viaggiante di Tiemme potrebbe interessare le fasce orarie dall’inizio del turno alle 5.30 poi dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30 a fine turno. Pertanto alcune linee di Tiemme potranno essere interessate dall’astensione dal lavoro.

Le corse già avviate prima dell’orario dello sciopero saranno regolarmente portate a termine, mentre non saranno garantite le corse la cui partenza dal capolinea si origina all’interno dell’orario previsto per l’astensione dal lavoro. Inoltre sarà possibile l’interruzione per l’intera giornata dei servizi degli Uffici aziendali, la prenotazioni Buxi e l’Ufficio Informazioni.

Per il personale di Bybus il personale viaggiante e quello delle biglietterie di Siena (Piazza Gramsci e Stazione Fs) e di Poggibonsi potrebbe astenersi dal lavoro dall’inizio del servizio alle 5.30, dalle 8.30 alle 12.30 e dalle 15.30. Il personale viaggiante di Busitalia Sita Nord potrà astenersi da inizio del servizio alle 4.15, dalle 8.15 alle 12.30 e dalle 14.30 al termine del servizio. Il personale degli uffici potrà astenersi per l’intera giornata.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.