Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Comune europeo dello sport: Castiglione fa tappa al Coni

Più informazioni su

ROMA – Si è svolta presso la sede del Coni a Roma, la presentazione ufficiale dei comuni e delle città italiane che si sono aggiudicate il titolo Europeo dello Sport a cui ha preso parte anche Castiglione della Pescaia, rappresentata dal sindaco Giancarlo Farnetani e dal consigliere con delega allo sport Mauro Giovannelli. Una vera e propria cerimonia che ha visto presenti i sindaci di più di trenta realtà europee insieme al presidente del Coni Giovanni Malagò, al Ministro alla Difesa Mario Mauro e al presidente Aces Europe Gian Francesco Lupattelli.

L’appuntamento si è aperto con un discorso del presidente Malagò che ha voluto sottolineare l’importanza di una presenza così cospicua delle amministrazioni, in un contesto che parla di sport a 360 gradi e che coinvolge senso civico, convivenza civile, il miglioramento della salute pubblica, la competizione aperta e leale, la promozione del volontariato, l’inclusione sociale e la lotta contro il razzismo e la violenza. Poi, si sono susseguiti i vari interventi dei sindaci presenti: «Questo riconoscimento a carattere europeo è un grande incentivo per il nostro comune – spiega il sindaco Farnetani-. Crediamo che la possibilità di praticare diverse discipline sportive unite alla natura e all’accoglienza turistica possano rappresentare il futuro per un comune come il nostro che vuole creare nuove e inedite opportunità anche nei periodi dell’anno che si collocano fuori dalla stagione estiva. Stiamo mettendo a punto un calendario di eventi ed incontri sportivi che caratterizzeranno il 2014 e che si chiameranno “Giornate europee dello sport” che avranno luogo da 13 aprile fino al 22 giugno. Sarà un periodo intenso, capace di coinvolgere tutto il mondo dell’accoglienza e del turismo a Castiglione della Pescaia. Una data da non scordare sarà senz’altro il 3 maggio, giorno in cui si svolgerà un convegno su temi legati allo sport a cui prenderà parte il presidente Malagò e molti atleti internazionali».

E proprio in questi giorni, a Castiglione della Pescaia, si è conclusa una delle manifestazioni sportive più rilevanti nel panorama del pattinaggio artistico su rotelle: il Trofeo delle Regioni, organizzata dall’Hockey Club Castiglionese e dal Comune di Castiglione della Pescaia con la presenza di giovani e famiglie provenienti da tutta Italia. «Faccio un plauso personale all’HC Castiglionese perché ha regalato a tutti noi un fine settimana di sport condiviso – conclude Farnetani -. In questa tre giorni abbiamo ospitato un gran numero di visitatori che hanno avuto per il nostro paese, per l’accoglienza ricevuta e per questa competizione, solo parole di elogio. Questo è il tipo di eventi sportivi che vogliamo ospitare e che caratterizzeranno il 2014 che sarà a tutti gli effetti l’anno d’oro dello sport e dell’accoglienza a Castiglione della Pescaia».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.