Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Anche a Massa i bambini “puliscono il mondo”. Oggi appuntamento a Prata

MASSA MARITTIMA – Il Comune di Massa Marittima ha aderito all’edizione 2013 di “Puliamo il Mondo”, la più grande iniziativa di volontariato mondiale organizzata in Italia da Legambiente.

Il nostro Comune ha scelto di proporre iniziative in diversi centri abitati del territorio e per questo ha coinvolto l’Istituto Comprensivo. Il primo di questi appuntamenti dedicati a gesti concreti per chiedere città più pulite, vivibili e respirabili si è avuto martedì 8 ottobre e ha visto protagonisti le bambine ed i bambini della scuola Primaria del capoluogo.

I luoghi scelti per la pulizia sono stati il parco della Rimembranza, Piazza XXIV Maggio e dietro le antiche mura di Massa Marittima in via dei Bastioni. A rappresentare l’Amministrazione Comunale l’Assessore all’Ambiente Giacomo Michelini che, prima di dare il via alle operazioni, ha voluto dedicare idealmente la giornata al piccolo Yannick, il bambino morto nell’esondazione del torrente Satello presso il Cicalino. “Nelle mie parole rivolte ai bambini – ha detto l’Assessore Michelini – mi sono voluto soffermare sull’importanza della vita e sul fatto che sia giusto amarla come si deve amare l’ambiente in cui si vive. E’ stato così naturale – ha aggiunto l’Assessore – dedicare questa giornata al piccolo Yannick”. Il programma di “Puliamo il Mondo 2013” prosegue oggi, 15 ottobre, al Parco di Ispanto a Prata e giovedì 17 ottobre al parco intorno agli impianti sportivi di Valpiana con gli allievi delle scuole di queste frazioni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.