Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

100 mila euro di buoni servizio per i nidi privati. Ecco il bando per richiedere contributi

Più informazioni su

GROSSETO – E’ stato pubblicato il bando per partecipare all’assegnazione dei “buoni servizio” per una tariffa scontata nei nidi privati autorizzati (bambini da 0 a 3 anni). I fondi sono quelli provenienti dalla Regione Toscana nell’ambito dei progetti di conciliazione della vita familiare con quella lavorativa e per ridurre le disparità di genere. Un opportunità che ha visto interessate già 122 famiglie nel 2011-2012 e 116 nel 2012-2013 (erano 50 nel 2005).

In pratica le madri di bambini in lista nei servizi comunali della prima infanzia e che non vi hanno avuto accesso, ma che non beneficino già di altri rimborsi e sovvenzioni economiche, potranno avere assegnato un buono servizio fino a 250 euro al mese per 10 mesi (2500 euro l’anno). Assegnazione fatta in base alla condizione Isee fino a 36mila euro e fino a copertura di quanto si sarebbe speso nelle strutture comunali.

La domanda (con allegata fotocopia Isee e del documento di riconoscimento) potrà essere presentata secondo i criteri pubblicati nel bando entro e non oltre le ore 12.30 del 23 ottobre prossimo presso gli uffici dei servizi educativi del Comune di Grosseto in via Saffi, 17/c, oppure anche inviata per posta, sempre allo stesso recapito e pervenuta negli stessi termini temporali.

Avviso e domanda sono disponibili sul sito istituzionale dell’Ente all’indirizzo: web.comune.grosseto.it/

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.