Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Ultimo saluto a Ferrero Bencini, Follonica rende omaggio «a un compagno con la schiena dritta»

Più informazioni su

FOLLONICA – Tante persone hanno partecipato sabato alla tumulazione delle ceneri di Ferrero Bencini, l’esponente politico e sindacale follonichese deceduto il giorno prima all’ospedale di Siena e poi cremato a Livorno.

I Bencini sono conosciutissimi nella città del golfo e molti hanno voluto accompagnare la moglie Giuliana e la figlia Francesca, l’urna di Ferrero è stata tumulata nella tomba del figlio Pietro.

Con i fratelli Giovanni ed Alessandro Bencini c’erano, tra gli altri, l’assessore Francesca Stella e i vigili della polizia urbana, gli ex sindaci di Follonica Loreno Chelini ed Enrico Norcini, l’ex vicesindaco Alberto Marenzi, consiglieri comunali di ieri e oggi, Marco Stefanini, Tonelli, Cerra, Mimmo Fiorani, Rolando Stella che con fierezza ha ricordato: «Ferrero un compagno con la schiena dritta», gli amici Aurelio Palazzoni, Ermanno Chiti, Aldino Montalti e Paolo Buti dell’Anpi, i colleghi dello Spi di Follonica e Venturina.

Dopo la tumulazione delle ceneri è stato Marco Barzanti, esponente del Partito dei Comunisti Italiani, ad elencare le qualità di Bencini «un uomo trasparente, un comunista per tutta la vita, sempre pronto ad aiutare gli altri, i lavoratori e i pensionati di Follonica e del comprensorio».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.