Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lega Pro: L’Aquila-Grosseto. Biancorossi in trasferta per riprendere la corsa

di Lorenzo Falconi

GROSSETO – Nel campionato delle matricole in cui le neopromosse fanno la voce grossa ci sarà da tenere a bada gli entusiasmi de L’Aquila. Di contro il Grosseto di Cuoghi va in Abruzzo con la convinzione di dover riprendere la corsa dopo lo stop di Gubbio (causa maltempo) e quello casalingo contro l’Ascoli, con una sconfitta interna (la prima stagionale) piuttosto beffarda. I biancorossi, anche se quello di quest’anno è un campionato atipico, sanno di non dover perdere troppo contatto con la parte alta della graduatoria e le due trasferte nel giro di tre giorni (prima L’Aquila poi mercoledì a Gubbio), potranno dire qualcosa di più concreto sulla solidità della squadra di Cuoghi.

Il tecnico dei maremmani, a cui è stato imposto il silenzio stampa da parte della società unionista, prepara la sfida dando fiducia a modulo e in gran parte anche agli interpreti. Si riparte dal 3-5-1-1, quindi, con Ricci probabile novità a centrocampo e Scappini pronto al rientro in attacco. La punta è ancora a secco in maglia biancorossa e va a caccia di quella rete pesante che potrebbe cambiare il volto della sua prima stagione in Maremma. Dall’altra parte, invece, Pagliari va verso la riconferma dell’undici che ha sbancato l’Arechi di Salerno una settimana fa.

Ecco i 22 convocati di Cuoghi per la sfida del Fattori:

1. Biraschi Davide
2. Bombagi Francesco
3. Burzigotti Lorenzo
4. Colombi Dario
5. Delvecchio Gennaro
6. Di Roberto Nicola
7. Dicuonzo Stefano
8. Esposito Simone
9. Formiconi Giovanni
10. Giovio Marco
11. Gotti Massimo
12. Lanni Ivan
13. Legittimo Matteo
14. Mancini Francesco
15. Maurantonio Roberto
16. Montalto Adriano
17. Obodo Kenneth
18. Onescu Daniel
19. Ricci Matteo
20. Scappini Stefano
21. Tedeschi Luca
22. Terigi Leonardo

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.