Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Caos Pd. Colpo di scena: la commissione “boccia” Simiani. Poi lo riamette con riserva

di Daniele Reali

GROSSETO – Marco Simiani (nella foto)  fuori dalla corsa per la segreteria del Pd, anzi no, forse sì.

La notizia è clamorosa ed è arrivata in tarda serata quando dal quartier generale dei democratici in via Svizzera la commissione provinciale del partito ha preso la decisione di escludere la candidatura di Marco Simiani al vertice del Pd maremmano.

Una decisione che è stata presa sulla base del regolamento e in particolare dell’articolo 3 che parla di incompatibilità tra il ruolo ricoperto da Simiani come presidente di Rama spa e quello di candidato alla segreteria provinciale.

Una bocciatura che ha provocato un caos inaspettato dentro al partito: stasera, raccontano alcuni testimoni, si sono vissuti attimi di tensione all’interno della sede provinciale del Pd, con nervi tesi e una spaccatura netta e decisa che rischia di avere ripercussioni già nel prossimo futuro.

Di fatto adesso rimane in campo la sola candidatura di Barbara Pinzuti, segretaria uscente che si trova senza avversari, ma con una situazione esplosiva tra iscritti e simpatizzanti anche di un certo peso dentro casa. Tanto che alla fine Simiani sarebbe stato riammesso con riserva. Ma tutto rimane nell’incertezza.

L’entourage di Simiani intanto ha già inoltrato la richiesta di ricorso alla commissione regionale del partito che si dovrà esprimere domani o al massimo lunedì. La situazione rimane comunque difficile e sicuramente avrà una ricaduta diretta anche su tutto il percorso congressuale del Pd comprese le decisioni a livello comunale e di circolo.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.