Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Forse di una donna il corpo rinvenuto sulla Costa Concordia

Più informazioni su

ISOLA DEL GIGLIO – Non sarebbero i resti di Russel Rebello quelli recuperati sula relitto della Concordia, si tratterebbe invece del corpo di una donna. Questo lo si evincerebbe dall’abbigliamento ritrovato sul cadavere su cui sarebbero state rinvenute parti di abbigliamento femminile, tra cui un reggiseno, ma anche scarpe femminili. Il cadavere potrebbe dunque appartenere non a Rebello ma a Maria Grazia Trecarichi.

«Non voglio ancora pensare che sia lei. Ma aspetto di avere la certezza». Ha commentato Elio Vincenzi, marito di Maria Grazia Trecarichi, che è stato anche contattato per riconoscere alcuni oggetti trovati sul cadavere, come le scarpe e una collana. Solo la prova del dna potrà fugare ogni dubbio e dare certezze sull’identità del corpo.

 

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.