Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Cresce la squadra di Renzi anche in Maremma: Stefano Rosini sceglie il sindaco di Firenze

GROSSETO – C’è anche Stefano Rosini, consigliere comunale con un passato nell’Idv e un ingresso recente nel Pd, nella “grande” squadra dei renziani della Maremma.

Anche Rosni infatti ha scelto di sostenere con la sua firma la candidatura alla segreteria nazionale di Matteo Renzi. Una scelta che Rosini ha voluto spiegare anche sul suo profilo Facebook. Ecco le sue parole.

«Ho firmato per sostenere Renzi come segretario PD perchè è un giovane ed è giunta l’ora di cambiare radicalmente.

Lo sosterrò perché ha dimostrato negli ultimi anni di saper parlare a diversi mondi che la sinistra tradizionale non riesce più a intercettare. Lo sosterrò perché desidero un centro- sinistra capace di guidare il Paese, e non solo di rincorrere, stigmatizzare gli avversari chiudendosi nel mito della propria superiorità morale.

A livello nazionale Renzi sta portando avanti un’azione forte di rinnovamento e di discontinuità col passato. Lasciando perdere la rottamazione, quello che Renzi cerca di trasmettere agli elettori è la speranza in un futuro nel quale i valori della sinistra moderna possano davvero dare una svolta all’Italia, traducendoli in azioni concrete a favore delle famiglie, delle imprese, dei giovani.  Sono convinto che noi che facciamo politica a livello locale, abbiamo il compito di non disperdere e di non deludere quella richiesta di cambiamento. Quasi un dovere.

Non si può indossare una casacca senza condividerne a pieno il significato.

Sosterrò Renzi è perché sono convinto che vi sia la necessità di stravolgere gli schemi di un partito da troppo ingessato e chiuso in se stesso. Un partito che deve coniugare partecipazione, coinvolgimento, condivisione.

Ovviamente questo è il mio pensiero personale, è l’unico che ultimamente in questo clima politico imbarazzante riesce a “farmi perdere del tempo davanti alla tv”…. »

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.