Chi c’era sulla Concordia? Esposto del Codacons per chiarire chi si trovava a bordo

GROSSETO – A chi appartengono i corpi recuperati sulla Concordia? Lo chiede il Codacons che a tal proposito ha presentato alla Procura di Grosseto un esposto per chiarire chi si trovasse a bordo della nave da Crociera.

Il Codacons ipotizza infatti la presenza di altre persone a bordo della nave, persone che non risulterebbero sulle liste ufficiali. Per questo il Codacons «ha chiesto alla Procura di provvedere ad accertare a chi appartengono i corpi dei dispersi ritrovati, e di verificare l’esatta ubicazione in cui erano posti i corpi ritrovati e a quando risale la data esatta della morte».

Commenti