Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maltempo killer: inchiesta per omicidio colposo. Ancora nessun indagato

Più informazioni su

di Daniele Reali

MASSA MARITTIMA – Nessun iscritto nel registro degli indagati. L’inchiesta sulla tragedia di Massa Marittima e sulla morte dei due turisti svizzeri, padre e figlio di 6 anni, prosegue per il momento verso ignoti: si indaga per il reato di omicidio colposo (in basso la foto del luogo del ritrovamento del corpo di Markus Link).

I copri di Markus e Yannik Link si trovano ancora all’obitorio dell’ospedale Misericordia di Grosseto. Questa mattina è prevista l’ispezione sul cadavere ritrovato ieri. Per il momento le due salme rimangono a disposizione della magistratura che però non ha disposto l’autopsia.

Per il rimpatrio in Svizzera, a Berna la città originaria della famiglia Link, si dovrà attendere ancora il nulla osta del magistrato.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.