Sostegno economico alle famiglie: la Cisl aiuta a compilare la richiesta al contributo

Più informazioni su

GROSSETO – A seguito dell’accordo raggiunto con la Regione Toscana nel mese di settembre, la Cisl di Grosseto informa che dal giorno 7 ottobre 2013 possono essere presentate, presso i Comuni di residenza, le domande per le richieste di contributo di cui alla legge regionale 45/2013. In sintesi gli interventi a sostegno sono rivolti alle famiglie che presentano la D.S.U. (dichiarazione sostitutiva unica) con un valore ISEE non superiore a € 24mila, riguardano gli anni 2013, 2014 e 2015, per l’anno 2013 le domande devono essere presentate entro il 31 gennaio 2014.

I contributi sono erogati per i figli nuovi nati, adottati od in affido (€ 700,00 – contributo una tantum), famiglie numerose con almeno 4 figli (€ 700,00 – incrementate di € 175,00 per ogni figlio oltre il quarto – contributo annuale), famiglie con figlio disabile a carico – handicap permanente grave di cui art. 3, comma 3, legge 104/9 – (€ 700,00 – contributo annuali). Il servizio è gratuito, presso le sedi Caf Cisl della provincia dove sarà reperibile anche la modulistica della richiesta.

per le prenotazioni:

  • al nr. verde 800 800 730
  • presso la sede di Grosseto 0564-414102
  • presso la sede di Follonica 0566-42229
  • presso la sede di Orbetello 0564-867548
  • presso la sede di Castel del Piano 0566-956683
  • presso la sede di Massa Marittima 0566-903464

Più informazioni su

Commenti