Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Lotta ai tumori: la Provincia aderisce alla campagna Nastro Rosa

Più informazioni su

GROSSETO – La Provincia di Grosseto aderisce anche questo anno alla Campagna Nastro Rosa, promossa dalla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori per la prevenzione del tumore al seno giunta alla XX edizione in Italia e alla XXI edizione nel mondo.

«La prevenzione in questi casi è importantissima – spiega Cinzia Tacconi, assessore provinciale alle Politiche sociali -: è necessario sensibilizzare tutte le donne sull’importanza di corretti e costanti controlli. La diagnosi precoce è infatti tra le più efficaci strategie contro questa patologia neoplastica. Far conoscere e far comprendere l’importanza della prevenzione è, quindi, essenziale per garantire la qualità della vita».

In occidente, il tumore al seno è il primo tumore femminile per numero di casi e la sua incidenza è in costante aumento, tanto da essere considerato alla stregua di una vera e propria malattia sociale. Sconfiggere la malattia è possibile nella stragrande maggioranza dei casi, grazie soprattutto alla prevenzione e all’anticipazione diagnostica. Ad ottobre, la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori  ed Estée Lauder Companies, società leader nella profumeria di prestigio, tornano in prima linea nella lotta a questa grave patologia. La Campagna Nastro Rosa – che in questa edizione ha come madrina Margherita Buy – ha come obiettivo quello di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull’importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella, informando il pubblico femminile anche sugli stili di vita correttamente sani da adottare e sui controlli diagnostici da effettuare.

La campagna Nastro Rosa 2013 prevede un’intensa attività d’informazione e numerose iniziative sul territorio: per tutto il mese di ottobre sarà promossa l’illuminazione in rosa dei principali monumenti di molte città italiane e straniere. Inoltre, i 397 punti prevenzione LILT, la maggior parte dei quali all’interno delle 106 sezioni provinciali della Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori, saranno a disposizione per visite senologiche e controlli clinici strumentali.

La Campagna Nastro Rosa, ideata nel 1989 negli Stati Uniti da Evelyn Lauder e promossa in tutto il mondo, ha come obiettivo quello di sensibilizzare un numero sempre più ampio di donne sull’importanza vitale della prevenzione e della diagnosi precoce dei tumori della mammella, informando il pubblico femminile anche sugli stili di vita correttamente sani da adottare e sui controlli diagnostici da effettuare.

Alte info su www.nastrorosa.it

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.