Senso di marcia in via Sauro, Fare Grosseto soddisfatti «ma non basta»

Più informazioni su

GROSSETO – «Qualcosa si muove, finalmente è arrivata una prima risposta, da parte dell’amministrazione, ai problemi dei cittadini». Fare Grosseto così sintetizza il giudizio sulla decisione presa dal comune capoluogo di apportare delle modifiche al traffico nella zona di via Sauro.

«Il movimento si era schierato, sin da subito, al fianco dei residenti, denunciando i disagi che la nuova viabilità stava creando. Aver pensato a luglio di attuare il senso unico di marcia in via Sauro con le tre strade che si immettevano anche loro a senso unico era stato un grande errore – scrivono da Fare Grosseto – Invertendo il senso unico di via Ansedonia, finalmente adesso qualcosa è stato fatto. Ma non basta. Residenti ed attività che insistono nella parte di via Sauro oltre l’ex bar New York sono ancora isolati e vivono quotidianamente delle difficoltà oggettive».

Anche l’attuale direzione del senso di marcia di tutta la via cittadina, dai semafori al Consorzio agrario, continua a non convincere il movimento, che si dice preoccupato perché il traffico potrebbe comunque essere spesso congestionato, specie quando si svolgeranno allo stadio manifestazioni importanti

 

Più informazioni su

Commenti