Il Giunco.net - Notizie in tempo reale, news in Maremma di cronaca, politica, economia, sport, cultura, spettacolo, eventi ...

Maltempo in Maremma: nubifragio. Una tromba d’aria si abbatte sulle case

GROSSETO –  Nuova giornata difficile per il maltempo in Maremma, una giornata che è stata scandita da una serie di temporali e bombe d’acqua un po’ dappertutto nella parte nord della provincia e nel capoluogo. In particolare la zone più critica è stata quella tra Gavorrano e Scarlino. A Potassa si è verificata anche una tromba d’aria che ha scoperchiato diverse tegole nella frazione di Gavorrano. In un’ora oggi pomeriggio sono caduti 70 millimetri di pioggia. La provincia ha già richiesto il riconoscimento dello stato d’emergenza.

Ecco gli ultimi aggiornamenti dalla sala operativa della protezione civile che si è riunita alle 19.

Zone colpite – Il fenomeno odierno ha colpito in particolare i comuni di Gavorrano, Scarlino, Massa Marittima e Follonica provocando danni significativi. In particolare la zona di Potassa è stata interessata da una tromba d’aria, a Prata un fulmine ha danneggiato il campanile, la Gora delle Ferriere a Valpiana ha subito una rottura arginale.

Viabilità – La Provincia ha riattivato tutti i collegamenti sulle strade provinciali, anche se lungo la SP Aurelia Vecchia la circolazione può subire rallentamenti. I sottopassi della Magia (SP Aurelia) e del Lupo nell’omonima strada sono provvisoriamente aperti al transito dei mezzi tecnici e di soccorso. Anche il ponticino nel centro abitato di Valpiana, momentaneamente chiuso al traffico, è stato riaperto.

Ferrovia – Continuano i lavori per riattivare al più presto i collegamenti ferroviari lungo la linea Siena -Montepescali -Roccastrada. La riapertura al transito dei treni sulla linea ferroviaria Grosseto – Siena – Firenze è prevista per le ore 5:00 di domani, martedì 7 ottobre.

Corsi d’acqua – Il livello di tutti i corsi d’acqua è in progressiva, ma continua discesa, fatta eccezione per il fiume Bruna su cui è stato attivato il servizio di piena.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Il Giunco.net, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.